datididatticamisure in tempo realemodellinotizie   Home
 

Scheda modello

CMPM-98

(1990)

Il presente modello permette, per scopi protezionistici, di simulare i processi di dispersione atmosferica e di ottenere il calcolo delle concentrazioni medie in aria al livello del suolo, dovute ad una emissione in atmosfera di inquinanti primari da una o più sorgenti puntiformi su periodi stagionali o annuali, con distanze fino a 10-20 km. La formulazione base è rappresentata dalla nota distribuzione gaussiana a "plume" degli inquinanti, che descrive la diffusione di un rilascio continuo in condizioni stazionarie. L'altezza di rimescolamento massima è fissata a 1000 m, mentre l'innalzamento termico del pennacchio è calcolato con il metodo di Briggs. Il modello tiene conto dell'effetto edificio e del down-wash. Per il coefficiente di dispersione laterale e verticale si è adottata la formulazione raccomandata da Briggs. Una notevole caratteristica del modello CMPM-98 è l'analisi dei casi di nebbia e della calma trattata con moduli appositi. Rilevante importanza assume il modello di wash-out che, partendo dalla classe di stabilità D, permette di valutare il deposito per via umida di NO2 , trasformato in HNO3 con un tasso costante, in funzione del coefficiente di wash-out adatto e della quantità annuale di pioggia. Il modello effettua inoltre il calcolo disaggregato delle concentrazioni, permettendo così di ottenere i valori massimi in funzione delle categorie di stabilità e della distanza dalla sorgente, simulando rilasci di breve durata. Per questo motivo è inoltre possibile ottenere il valore cumulato di concentrazione e quindi il valore espressamente considerato da standards di legge del 98 percentile e/o altri. Graficamente si ottengono gli isovalori di concentrazione medi annui e quelli del 98 percentile, gli isovalori di deposizione umida e gli andamenti dei massimi di concentrazione in funzione della distanza.

Dati in ingresso:

  • Dati caratteristici del termine sorgente.
  • Matrice meteodiffusiva, caratteristica dell'area in esame.
  • Passo in metri della griglia per il posizionamento delle sorgenti e per il calcolo delle concentrazioni in aria.

Dati in uscita:

  • Tabella dei valori di concentrazione in aria e del deposito umido al suolo.
  • Output grafico della distribuzione degli isovalori degli inquinanti in aria sull'area considerata.
  • Output grafico della distribuzione degli isovalori di deposizione umida al suolo.
  • Output grafico della distribuzione degli isovalori del 98 percentile.

Parole chiave: Aria-Clima, Modellistica, Dinamica inquinanti, Salute dell'uomo, Rischi, Protezione, Meteorologia

 

Distributore

ENEA
Via Anguillarese 301
00060 - S. M. di Galeria (RM)
tel. 06/30483625 - fax 06/30486571
persona di riferimento G. Grandoni

 

Autori

P. Cagnetti, P. Fedele, G. Grandoni
ENEA C.R. Casaccia
Via Anguillarese 301, 00060 - S. M. di Galeria (RM)

 

 

Estratto dal CD-ROM "Software&Ambiente" distribuito dalla Fondazione Lombardia per l'Ambiente, Foro Bonaparte, 12. 20121 Milano - www.flanet.org