datididatticamisure in tempo realemodellinotizie   Home
 

Scheda modello

EST - expert systems for environmental toxicology

(ver. 1.0 - 1996)

Un ambiente è stato sviluppato ed è in corso di sviluppo. Prevede moduli che predicono la tossicità e la degradazione ambientale. Sono impiegati sistemi esperti e reti neurali. Tossicità considerate sono oncogenicità, mutagenicità, teratogenicità, neurotossicità, immunotossicità, irritazione delle membrane. La definizione dei segmenti tossici si basa su un rapporto dell'americana Environmental Protection Agency. Inoltre sono in fase di sviluppo dei descrittori molecolari per la parte di programma che si basa sulle reti neurali. In futuro le regole definite tramite impiego di reti neurali locali (rectangular basis function networks) saranno introdotte nel sistema esperto. I programmi che predicono la degradazione sono relativi al metabolismo nelle piante e nei mammiferi, e ai processi di trasformazione nell'ambiente. I programmi definiscono varie generazioni di metaboliti, indicando la via seguita per raggiungerli.

Dati in ingresso: L'utente disegna la formula del composto da studiare mediante l'ausilio di frammenti e strutture base. Per predire la tossicità vengono scelti alcuni parametri (specie, via di somministrazione e dosaggio).

Dati in uscita: Il programma fornisce un output di tossicità comparando la struttura della molecola con un database di frammenti tossici. L'output fornito è sia quantitativo (risposta da 0 a 100) che qualitativo (nel caso dell'oncogenicità basato sulla classificazione IARC). Nel caso del metabolismo il programma fornisce la struttura di varie generazioni di metaboliti e i cammini degradativi percorsi.

Parole chiave: Salute dell'uomo-Rischi-Protezione, Modellistica

 

Distributore

Politecnico di Milano
P.zza Leonardo da Vinci 32
20133 - Milano
tel. 02/23993626 - fax 02/23993411
persona di riferimento G. Gini

 

Autori

Gini G., Zupan J., Darvas F.
varie Società

 

 

Estratto dal CD-ROM "Software&Ambiente" distribuito dalla Fondazione Lombardia per l'Ambiente, Foro Bonaparte, 12. 20121 Milano - www.flanet.org