datididatticamisure in tempo realemodellinotizie   Home
 

Scheda modello

HydroLog

(ver. 1.3 - 1996)

Procedura realizzata per acquisire dati da strumenti di analisi in continuo, principalmente provvisti di uscita analogica (in particolare 420 mA, anche se sono supportate uscite -20 +20 mA, 020 mA ed in Volt) e controllati da un dispositivo hardware custom. Compatibilmente con le caratteristiche del computer e del sistema operativo è supportata l'acquisizione da strumenti con uscita RS 232. Gli stumenti vengono interrogati a cadenza prefissata (per esempio ogni 60 secondi), e i dati vengono salvati in un buffer circolare che mantiene disponibili le ultime 100 misure ed in accumulatori per il calcolo delle medie.
Valori che superino le soglie di preallarme o di allarme impostate dall'utente causano una segnalazione di allarme e vengono registrati in un log-file. Eventuali cadute di segnale (solo 420 mA) vengono rilevate e segnalate. A tempi prefissati i valori vengono passati ad HYDRODAT come valore puntuale o come media, dove possono essere validati ed archiviati. A cadenza oraria vengono anche scritti sul buffer circolari che registrano i valori relativi alle ultime 96 ore e salvati sul disco del computer. Il sistema è previsto per Windows NT, ma, con alcune accortezze, può funzionare anche sotto Windows 3.1x.
La procedura standard può essere personalizzata per rispondere alle esigenze specifiche del Committente.

Dati in ingresso: Interroga strumenti di analisi mediante polling ad intervalli prefissati.

Dati in uscita: Dati sotto forma di files ASCII come buffers circolari contenenti i valori puntuali rilevati a cadenza oraria, valori passati ad HYDRODAT come valori puntuali o come medie agli orari impostati dall'utente.
Segnalazioni di superamento delle soglie di preallarme e di allarme. Possibilità di controllo automatico di sistemi di intervento elettromeccanici o elettronici (sirene, pompe, paratie, valvole, eccetera).

Parole chiave: Strumentazione-Tecnologie, Analisi, Monitoraggio

 

Distributore

ECOSYSTEMS s.a.s.
Via G. F. Mariti, 10
50127 - Firenze
tel. 055/353966 - fax 055/354306
persona di riferimento Dr. Maurizio Conti

 

Autori


ECOSYSTEMS s.a.s.
Via G. F. Mariti 10, 50127 - Firenze

 

 

Estratto dal CD-ROM "Software&Ambiente" distribuito dalla Fondazione Lombardia per l'Ambiente, Foro Bonaparte, 12. 20121 Milano - www.flanet.org