datididatticamisure in tempo realemodellinotizie   Home
 

Scheda modello

IGS-Check

(ver. 3.1 - ottobre 1996)

IGS-Check è una banca dati per sostanze contenente informazioni relative a sostanze chimiche provenienti da diverse fonti (manuali, ordinanze, banche dati). I dati vengono caricati nella forma originale e ripartiti, con modalità strutturate in dettaglio, tra più di 300 caratteristiche. Ciò permette, per una stessa sostanza, la presentazione congiunta ed il confronto di informazioni e dati provenienti da fonti diverse.

La banca dati IGS-Check è disponibile in tedesco, francese ed italiano quale banca dati comune per gli enti pubblici della Svizzera. La Centrale nazionale d'allarme assume la funzione di un centro di gestione ed è responsabile dell'integrazione e della cura dei dati come pure della messa a disposizione della banca dati all'utente. Il software per la presentazione è stato sviluppato dalla ditta Siemens Nixdorf Informatiksysteme.

Per poter elaborare la notevole mole di dati, la Centrale nazionale d'allarme collabora, tramite la conferenza dei centri di gestione, con i Länder tedeschi Nordrhein-Westfalen e Hessen. I dati vengono così elaborati avvalendosi di una ripartizione del lavoro e gli strumenti di software vengono sviluppati in comune.

IGS-Check contiene al momento 600.000 informazioni singole e più di 20.000 sostanze.

Dati in ingresso:

  • Denominazione della sostanza (tedesco, francese, inglese, italiano)
  • Numeri della sostanza (CAS, UNO)
  • Formula bruta
  • Ricerca singola o combinata (e/o) anche con dati d'ingresso parziali.
  • Scelta interattiva delle singole caratteristiche o secondo la suddivisione per temi presente nelle schede di dati di sicurezza della CE.

Dati in uscita: Informazioni concernenti la sostanza, complete di indicazione delle fonti dei dati nei settori:

  • Elementi identificazione della sostanza;
  • Composizione;
  • Indicazione dei pericoli;
  • Misure di pronto soccorso;
  • Misure antincendio;
  • Misure in caso di fuoriuscita accidentale; Manipolazione e stoccaggio;
  • Protezione individuale;
  • Proprietà chimico-fisiche;
  • Stabilità e reattività;
  • Informazioni tossicologiche;
  • Informazioni ecologiche;
  • Considerazioni sulle vie di smaltiemnto;
  • Informazioni sul trasporto;
  • Informazioni sulla regolamentazione.

Parole chiave: Disinquinamento-Emergenze, Banche dati, Sostanze pericolose, Salute dell'uomo, Rischi, Protezione, Normative

 

Distributore

AAC Computer AG
Via Neumühlestrasse 42
8406- - CH Winterthur (Svizzera)
tel. 0041/52/2036727 - fax 0041/52/2036929
e-mail 100022,2440@compuserve.com
persona di riferimento Lilly Bohren

 

Autori

R. Bialek, K. Kurtz
Centrale nazionale d'allarme
Ackermannstrasse 26, CH - 8044 Zurigo

 

 

Estratto dal CD-ROM "Software&Ambiente" distribuito dalla Fondazione Lombardia per l'Ambiente, Foro Bonaparte, 12. 20121 Milano - www.flanet.org