datididatticamisure in tempo realemodellinotizie   Home
 

Scheda modello

WODITEM - Watershed Oriented Digital Terrain Model

(1996)

WODITEM è un pacchetto di programmi per PC destinato alla costruzione e all'analisi di modelli digitali del territorio. Il prodotto è stato sviluppato specificatamente per la modellazione di bacini idrografici in ambiente montano ma, data la notevole versatilità, ne è stato fatto largo uso anche in contesti non prettamente idrologici.
WODITEM è composto da vari programmi, ognuno preposto all'esecuzione di specifiche elaborazioni. Tra i più significativi ricordiamo:

  • DIGITALIZE - digitalizzazione della cartografia (rete idrografica, isoipse, uso del suolo, ecc.);
  • W-DRAW e W-PLOT - rappresentazione grafica di mappe raster e vettoriali;
  • W-FILL e W-DEM - costruzione dei raster tematici o del DEM (quota, pendenza, esposizione);
  • W-CROSS - sovrapposizione dei raster ed analisi incrociata dei tematismi per l'analisi di frequenza tra le varie caratteristiche morfometriche all'interno di una classe;
  • W-DRAIN - identificazione dei percorsi preferenziali del deflusso superficiale alla sezione di chiusura;
  • W-FMODEL - creazione automatica della mappa sintetica del reticolo idrografico.

WODITEM è orientato alle operazioni su dati sia di tipo raster che vettoriale e dispone di utility per l'importazione e l'esportazione da altri formati grafici.
I programmi sono organizzati in menu e sottomenu sviluppati in ambiente Windows con interfaccia a pulsanti e finestre di dialogo che ne agevolano l'utilizzo operativo. Le informazioni di input all'esecuzione di ogni singolo programma vengono salvate in file di comandi richiamabili anche in successive sessioni di lavoro.

Dati in ingresso: Digitalizzazione della cartografia o importazione di file in formati grafici standard di:

  • rete idrografica;
  • isoipse;
  • contorno di bacini e sottobacini idrografici;
  • tematismi vari quali uso del suolo, tessitura, geologia, eccetera.

Dati in uscita:

  • Mappe raster di quota, pendenza, elevazione, uso del suolo e qualsiasi altro tematismo.
  • Tabelle di sintesi dell'analisi di frequenza incrociata tra le varie caratteristiche morfometriche all'interno di una classe. Una classe viene definita da un incrocio logico tra varie carte raster tematiche.

Parole chiave: G.I.S.-Sistemi urbani-Territorio, Acqua, Acque superficiali, Bacini idrografici

 

Distributore

BETA Studio s.r.l.
Via Monte Sabotino, 2/A
35020 - Roncaglia di Ponte San Nicolò (PD)
tel. 049/8961120 - fax 049/8961090
e-mail betast@gpnet.it
persona di riferimento Dott. Lorena Rossi

 

Autori

Federico Cazorzi
BETA Studio s.r.l.
Monte Sabotino 2/A, 35020 - Roncaglia di Ponte San Nicolò (PD)

 

 

Estratto dal CD-ROM "Software&Ambiente" distribuito dalla Fondazione Lombardia per l'Ambiente, Foro Bonaparte, 12. 20121 Milano - www.flanet.org